lunedì 4 Marzo 2024

Firenze, attivisti di “Ultima Generazione” imbrattano Palazzo Vecchio

Alcuni attivisti di “Ultima Generazione” hanno lanciato vernice arancione contro Palazzo Vecchio, a Firenze, imbrattandone la facciata. A bloccarli è stato proprio il sindaco Dario Nardella, che stava svolgendo un sopralluogo sull’Arengario. La polizia ha fermato due giovani che sono stati portati via per le operazioni di identificazione: seguirà una denuncia. In piazza c’erano alcuni restauratori esperti, presenti per altri lavori, che sono intervenuti nell’immediato per rimuovere la vernice. Il primo cittadino, salito su un ponteggio mobile munito di tubo dell’acqua e spazzola, ha partecipato attivamente alla pulizia del rivestimento in pietre.

 

Ultime notizie

Il Parlamento Europeo dà via libera definitivo all’identità digitale

Con 335 voti favorevoli e 190 contrari, il Parlamento europeo ha approvato il regolamento per l’EU Digital Identity Wallets,...

Il debito pubblico dell’Italia è in discesa e sta tornando in possesso delle famiglie

Dall’Istat arrivano dati inaspettati e in un certo senso sorprendenti per l’economia italiana: a dispetto di una narrazione martellante...

Il Pentagono ha trasformato il Medio Oriente in un poligono per armi assistite dall’IA

La direttrice tecnologica (CTO) del Comando Centrale statunitense (CENTCOM), Schuyler Moore, ha annunciato, non senza un certo candore, che...

Tra i ghiacciai dell’Ecuador: testimoni sofferenti della crisi ecologica

Marco ha 68 anni, barba lunga e capelli grigi. Lo incontro nella sua casetta, ai piedi della montagna più...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI