venerdì 2 Dicembre 2022

Macron indagato per finanziamenti illeciti

La giustizia francese sta indagando sui conti delle campagne elettorali del presidente francese Emmanuel Macron del 2017 e del 2022. Dopo una prima inchiesta preliminare aperta nel marzo scorso a carico della società di consulenza McKinsey per frode fiscale, ieri si è avuta notizia di altre due indagini: una per «conservazione non conforme dei conti di campagna e sottostima di elementi contabili», riguardo alla partecipazione di McKinsey nella corsa di Macron all’Eliseo del 2017 e del 2022; l’altra per «favoritismi e occultamento di favoritismi». McKinsey risulta non aver pagato alcuna imposta sulle società in Francia tra il 2011 e il 2020, nonostante un fatturato di 329 milioni di euro. I magistrati vogliono verificare la regolarità dei rapporti tra McKinsey e Macron. Quest’ultimo ha dichiarato di avere preso atto della comunicazione della Procura e che «spetta alla magistratura condurre queste indagini in totale indipendenza».

Ultime notizie

Mercato del carbonio, come le aziende riescono a inquinare gratis

Negli ultimi nove anni, le grandi aziende dell'UE in prima linea nel rilascio di gas serra e di sostanze...

San Francisco autorizza i robot di polizia a uccidere i sospetti

"Proteggere e servire", questo è il motto della polizia di Los Angeles che negli anni si è esteso alle...

Anche il Ghana si sgancia dal dominio del dollaro: pagherà le importazioni in oro

Il Ghana è in trattative con la Emirates National Oil Co. (ENOC) – la compagnia petrolifera di Dubai –...

Non solo glifosato: gli altri pesticidi non testati approvati in Europa

Il 30% di tutti i pesticidi autorizzati all'interno dell'Unione Europea è approvato "per estensione", ovverosia viene riapprovato senza una...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI