giovedì 1 Dicembre 2022

Inizia oggi il G20 di Bali

Inizia oggi a Bali, in Indonesia, il G20, il vertice delle principali economie mondiali: la Russia sarà rappresentata dal ministro degli Esteri Sergei Lavrov, mentre Putin potrebbe intervenire in videocollegamento da Mosca. Sarà presente anche la premier italiana Giorgia Meloni che parteciperà alla prima sessione plenaria su “Food and Energy Security”. Nel pomeriggio avrà incontri bilaterali con il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, con il Presidente turco, Recep Tayyip Erdogan e con il Presidente indonesiano, Joko Widodo.  Secondo il Financial Times, nonostante le pressioni occidentali, la Cina ha mantenuto il suo forte sostegno alla Russia, ostacolando gli sforzi dei funzionari occidentali per includere una formula che condannasse la guerra. Nella bozza di risoluzione finale viene definito “inammissibile” il ricorso, o la minaccia, di ricorrere all’arma nucleare. Inoltre, il G20 chiede che sia prolungato l’accordo che permette l’esportazione di cereali dai porti ucraini sul Mar Nero.

Ultime notizie

Il Qatar è già campione del mondo dello sfruttamento

Il mondiale è appena iniziato ma i suoi preparativi vanno avanti incessantemente dal 2020, quando il Qatar si è...

Lockdown: ora Trudeau e Bassetti difendono le proteste in Cina (sconfessandosi da soli)

«Tutti in Cina dovrebbero essere autorizzati a protestare. Continueremo ad assicurarci che la Cina sappia che sosterremo i diritti...

L’altro Mondiale: cronache, aneddoti e assurdità da Qatar ’22

Benvenute e benvenuti alla seconda puntata de l'altro mondiale, scusate il ritardo, ma le cose serie hanno preso il...

Il governo stanzia altri 400 milioni per le Olimpiadi 2026, quelle a “costo zero”

I XXV Giochi olimpici e paralimpici invernali si terranno dal 6 al 22 febbraio 2026 a Milano e Cortina...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI