martedì 7 Febbraio 2023

Taxi: alla Camera emendamento per stralcio articolo su liberalizzazione settore

Nel corso della conferenza dei capigruppo della Camera il governo avrebbe riferito l’intenzione di eliminare dal testo del ddl Concorrenza l’art. 10, che prevedeva la liberalizzazione del settore del trasporto pubblico non di linea. La norma era stata al centro delle proteste dei tassisti delle ultime settimane, in quanto avrebbe aperto alla liberalizzazione delle licenze e all’ingresso nel settore di grandi multinazionali quali Uber. L’esame del testo del decreto è tutt’ora in corso nella commissione Attività produttive di Montecitorio e il suo approdo in Aula è previsto per lunedì.

Ultime notizie

Veneto, oltre 50 indagati tra gli attivisti per il diritto alla casa

Sono cinquantadue gli indagati con accuse a vario titolo per reati di "violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni...

Tangentopoli europea: ora spuntano anche i lobbisti dall’Azerbaigian

Per quanto concerne la tangentopoli europea si continua a parlare di Qatargate nonostante che nelle indagini - ancora in...

Il Covid volge al termine? Pfizer vara il piano per confermare profitti record

Dopo aver incassato profitti da capogiro nel 2022 grazie alla vendita del suo vaccino anti-Covid a mRna, il colosso...

Al via il maggior sciopero dei lavoratori sanitari nella storia del Regno Unito

Nel Regno Unito, decine di migliaia di lavoratori sanitari sono scesi in piazza per protestare contro l'inflazione che da...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI