domenica 3 Luglio 2022

Mercoledì 22 giugno

6.30 – Usa, il Senato approva con un primo voto procedurale la proposta di legge bipartisan per una stretta sulle armi: attesa l’approvazione definitiva entro sabato.

8.30 – Terremoto magnitudo 5.9 tra Afghanistan e Pakistan: oltre 1000 morti e quasi 600 feriti.

9.20 – Camera, il presidente Fico annuncia la nascita del gruppo Insieme per il Futuro guidato da Luigi di Maio: la Lega è il primo partito in Parlamento.

11.50 – Cisgiordania, Israele avvia la costruzione di “una nuova barriera di sicurezza”.

12.20 – Senato, approvata la mozione sul supporto all’attività della Corte penale internazionale sui casi di donne vittime di violenza durante le guerre.

13.30 – Ambiente, la Commissione europea propone il divieto di uso di pesticidi nei parchi e degli obiettivi vincolanti a livello comunitario per dimezzarne l’uso entro il 2030.

14.30 – Mariupol, nave mercantile turca lascia il porto ucraino di Mariupol dopo i colloqui tra le delegazioni turca e russa a Mosca.

15.00 – Ecuador, continuano le proteste contro il governo: registrata la prima morte fra i manifestanti.

17.00 – Finlandia: “se la Russia attaccherà saremo pronti a combattere”.

18.15 – La Camera approva la delega fiscale con 322 favorevoli, 43 contrari e 5 astenuti: il testo passa al Senato.

18.30 – Bulgaria, il governo crolla in seguito a un voto di sfiducia.

Ultime notizie

Calcio: il gioco diventato osservatorio speciale della finanziarizzazione del mondo

Il calcio non è solo un gioco. Non solo perché tante persone ne fanno una questione tremendamente seria, ma...

L’economia della felicità, al lavoro per un altro mondo possibile (documentario)

Un documentario del 2011 della durata di 67 minuti diretto da Helena Norberg-Hodge, Steven Gorelick e John Page visibile...

La difesa dell’aborto non ha bisogno della disinformazione dei media mainstream

La notizia dell’annullamento della famosa sentenza “Roe v. Wade” da parte della Corte Suprema statunitense ha generato un turbinio...

In tutto il mondo la censura si abbatte su giornalismo e dissenso

La libertà di stampa e il dissenso si trovano sempre più soffocati dai poteri autoritari. Potrebbe sembrare un’ovvietà, se...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI