martedì 28 Maggio 2024

Maxi sequestro di pesci e coralli in via d’estinzione in 8 regioni italiane

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, insieme ai funzionari del Ministero della Salute e della Transizione Ecologica, hanno intercettato 17 mila animali acquatici tropicali e 246 coralli protetti dalla Convenzione di Washington introdotti illegalmente in Italia e destinati ad allevatori, importatori, commercianti al dettaglio e fabbricanti di acquari. Gli animali erano stati prelevati dalla barriera corallina indo-australiana e introdotti sul territorio senza le necessarie certificazioni e autorizzazioni sanitarie prescritte dalla normativa europea e nazionale. L’operazione ha riguardato 8 regioni italiane e ha portato alla segnalazione in via amministrativa di 50 società operanti nel settore degli acquari.

Ultime notizie

Formaldeide e composti tossici: i deodoranti dei marchi più noti sono un disastro

Formaldeide, fragranze problematiche, composti PEG, dietilftalato e polimeri sintetici: sono queste le criticità riscontrate in alcuni prodotti di marchi...

La funzione della repressione all’interno dell’ordine neoliberista

Con l’avvento dell’epoca moderna e dell’affermarsi del capitalismo come sistema economico dominante capace di plasmare i rapporti sociali e...

Von der Leyen è stata denunciata alla Corte Internazionale per complicità nel genocidio di Gaza

L'Istituto internazionale di ricerca sulla pace di Ginevra (GIPRI) ha presentato la settimana scorsa una comunicazione alla Corte penale...

Mitsubishi dovrà pagare per l’inquinamento da PFAS provocato in Veneto

Il Tar del Veneto si è pronunciato ieri sulla grave contaminazione da Pfas nelle province di Vicenza, Padova e...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI