lunedì 26 Settembre 2022

Giovedì 28 aprile

9.00 – L’UE prepara sesto pacchetto sanzioni verso Russia: probabile stop a importazioni petrolio (ma non gas).

11.30 – Uk manda a Kiev missili a lungo raggio, obiettivo è costringere Mosca a lasciare «tutta l’Ucraina».

12.30 – Segretario NATO: «Braccia aperte per ingresso di Finlandia e Svezia nell’alleanza».

12.40 – Rapporto Antigone su carceri italiane: 20mila detenuti potrebbero usufruire di misure alternative ma contribuiscono a sovraffollamento.

12.50 – Mosca ribadisce che l’invio di missili all’Ucraina minaccia la sicurezza europea.

15.30 – Ministro Speranza: obbligo mascherine al chiuso resterà fino al 15 giugno.

17.20 – Biden annuncia che chiederà al Congresso USA 33 miliardi per ulteriori aiuti all’Ucraina.

17.50 – Commissione Affari Sociali vota autorizzazione a somministrazione vaccinazioni anti-Covid in farmacia.

18.00 – Italia, Conferenza Stato-Regioni destina 800 mln contro dissesto idrogeologico.

18.40 – Il Copasir autorizza il governo italiano a mantenere segreta la lista degli aiuti militari all’Ucraina.

 

 

Ultime notizie

CGIA avverte: il nuovo governo dovrà trovare 40 miliardi nei primi 100 giorni

Il nuovo governo che si insedierà a Palazzo Chigi avrà in eredità i provvedimenti introdotti dal Governo Draghi che...

Basta massacri di canguri: la protesta contro i marchi della moda alla Fashion Week

In occasione della Milano Fashion Week c'è chi ha voluto ricordarne il lato oscuro ponendo il focus sull'ipocrisia italiana...

Elezioni: vince il centrodestra, Giorgia Meloni verso Palazzo Chigi

Come da pronostico, il centro destra ha vinto le elezioni del 25 settembre e ora aspetta una chiamata dal...

L’UE sblocca i fondi del Pnrr, con un avviso per il prossimo governo

È stata sbloccata venerdì scorso, al rientro di Mario Draghi dagli Stati Uniti, la seconda tranche di fondi prevista...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI