martedì 17 Maggio 2022

Mercoledì 20 aprile

7.50 – Camorra, maxi operazione a Napoli contro il clan Moccia: 59 arresti.

9.00 – Crolla il settore dell’auto in Europa: vendite al – 18,8% rispetto a un anno fa.

10.00 – Sondaggio Demos: per metà degli italiani l’informazione sulla guerra in Ucraina è distorta e pilotata dai media.

10.30 – Roma: tre ragazzi di “Ultima Generazione” andranno a processo per manifestazione di fronte a sede ENI.

11.20 – Usa, Canada e Regno Unito annunciano nuovo invio di armi all’Ucraina per “difendere il Donbass”.

12.00 – La Corte di Londra emette l’ordine di estradizione negli USA per Julian Assange.

13.40 – Le forze ucraine asserragliate nell’acciaieria di Mariupol respingono l’ultimatum russo.

14.00 – Torino: 22 agenti penitenziari andranno a processo per violenze sui detenuti.

14.10 – Via libera della Camera al DEF: aiuti a famiglie e imprese per 5 miliardi di euro.

15.00 – Netflix perde 200.000 abbonati e il 40% del valore in borsa, trascinando al ribasso il listino Nasdaq.

16.50 – Tennis, al torneo di Wimbledon non potranno partecipare atleti russi e bielorussi.

17.20 – Russia testa missile balistico intercontinentale, Putin: «farà riflettere chi ci minaccia».

 

Ultime notizie

Irlanda, il Paese dove si arena la protezione dei nostri dati

Il General Data Protection Regulation (GDPR) dell’Unione Europea è entrato in azione il 28 maggio 2018 e avrebbe dovuto...

Sentenza: la sospensione degli insegnanti non vaccinati è da considerarsi illegittima

"Le domande delle parti ricorrenti che avevano quale presupposto la dichiarazione di illegittimità dei provvedimenti di sospensione impugnati, in...

Le elezioni scuotono il Libano: Hezbollah perde la maggioranza

Secondo i risultati ufficiali delle elezioni parlamentari che si sono tenute domenica 15 maggio in Libano, il gruppo sciita...

La TAV non si farà mai? Secondo i francesi Macron ha abbandonato il progetto

La realizzazione del progetto della linea TAV rischia di concludersi in un nulla di fatto. Il motivo, per una...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI