martedì 16 Luglio 2024

Rischio salmonella, Ferrero ferma attività fabbrica in Belgio

La multinazionale italiana Ferrero ha disposto la sospensione delle attività a scopo precauzionale dello stabilimento di Arlon, in Belgio, a causa della probabile presenza di alcuni casi di salmonella. Le attività riprenderanno, fa sapere l’azienda, dopo il via libera delle autorità sanitarie. L’azienda aveva già richiamato da alcuni supermercati di Paesi europei, compresa l’Italia, lotti di prodotti provenienti dallo stabilimento di Arlon. L’azienda specifica che si tratta di una decisione “volontaria e precauzionale” e che al momento nessuno dei prodotti ritirati dal mercato è risultato positivo ai test per il batterio.

Ultime notizie

Una nuova ricerca sul DNA ha compreso meglio come si comporta il cancro al pancreas

Un team di scienziati composto da studiosi britannici e statunitensi, ha condotto una ricerca sul DNA, arrivando a una...

Terremoto dell’Aquila, nessun risarcimento per gli studenti morti: “furono incauti”

Non vi sarà alcun risarcimento per le famiglie dei sette studenti fuorisede morti durante il terremoto che ebbe luogo...

Le idee di J.D. Vance: il vicepresidente “ultra-radicale” scelto da Trump

Dopo mesi di attesa per sapere il nome del candidato Vicepresidente per i repubblicani, Donald Trump ha annunciato la...

Il dietrofront di Zelensky: “la Russia partecipi al prossimo tavolo di pace”

Il presidente ucraino Volodymir Zelensky ha per la prima volta aperto alla possibilità che la Russia partecipi al prossimo...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI