venerdì 20 Maggio 2022

Giovedì 31 marzo

06.00 – Al porto di Genova inizia lo sciopero dei lavoratori contro l’invio di armi in Ucraina.

07.00 – Nella notte 3 palestinesi sono stati uccisi dalla polizia israliana, mentre l’esercito si schiera attorno a Gaza.

08.45 – Gli Usa sbloccano le riserve strategiche di petrolio, il prezzo cala sui mercati.

10.00 – È stata scoperta Earendel, secondo i cosmologi la stella più vecchia dell’universo.

11.40 – L’Istat rivela che l’inflazione in Italia è giunta al 6,7%, è il dato più alto dal 1991.

11.45 – Ucraina, cessate il fuoco a Mariuol: partiti bus per evacuare i civili.

11.55 – Italia, il Senato approva l’aumento delle spese militari con il voto di fiducia.

13.50 – Il segretario della NATO invita la Finlandia a entrare: «se vuole avrà percorso di ingresso rapido».

15.30 – Putin ha firmato il decreto che impone il pagamento del gas in rubli ai “paesi ostili”.

16.20 – Francia e Germania annunciano rifiuto a pagamento del gas in rubli: «ci prepariamo a blocco forniture».

19.00 – Italia, il ministero della Cultura annuncia il ritorno delle domeniche gratuite nei musei sospese da inizio pandemia.

19.15 – La Russia ha vietato l’ingresso nel Paese ai leader dell’Unione Europea.

Ultime notizie

Caccia, le associazioni denunciano: Cingolani vuole prolungare il periodo di attività

"Con un'azione che ha dell’incredibile, il Ministro Cingolani ha scritto al Commissario europeo per l’Ambiente Sinkevičius una nota per...

Tra filantropia e interessi politici: il fallimento del progetto COVAX

Sin da prima che i vaccini contro il Covid fossero scoperti e prodotti, il leit-motiv di governi e istituzioni in...

I super ricchi, il transumanesimo e il sogno dell’immortalità

I super ricchi del pianeta oggi non sono più solo “semplici” privati che hanno accumulato grandi capitali con l'obiettivo...

UE, le rinnovabili diventano impianti di interesse pubblico prioritario: che significa?

Nelle scorse ore la Commissione europea ha presentato ufficialmente il piano RePowerEu, con l'obiettivo dichiarato di "rendere l’Europa indipendente...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI