lunedì 22 Aprile 2024

Martedì 29 marzo 2022

10.45 – L’Antitrust italiana multa per 1,2 mln la compagnia telefonica Iliad per offerte ingannevoli.

11.15 – Mario Draghi a Napoli: contestazione da centinaia di persone contrarie all’aumento delle spese militari.

11.30 – Mosca espelle i diplomatici di Lettonia, Estonia e Lituania dopo misura analoga presa dagli stati baltici.

12.00 – India: secondo giorno di sciopero generale contro le politiche economiche del governo.

14.00 – L’Ucraina annuncia di essere disposta a neutralità, senza rinunciare a integrità territoriale e adesione all’Ue. Mosca conferma passi avanti. Domani nuovo round negoziale.

16.00 – Il presidente del Consiglio Mario Draghi firma il Dpcm per la protezione dei profughi ucraini.

16.40 – La Commissione Esteri e Difesa del Senato approva senza votazione ODG per aumento spese militari al 2% del Pil.

16.45 – L’agenzia del fermaco Usa (FDA) autorizza la quarta dose vaccinale anti-Covid per i maggiori di 50 anni e gli over 12 immunocompromessi.

17.20 – Anche in Europa «vaccinazioni e booster devono continuare», lo ha detto la commissaria Ue alla Salute, Stella Kyriakides.

17.50 – Il Belgio espelle 21 diplomatici russi accusati di “minacciare la sicurezza del Paese”.

20.35 – Israele, attacco vicino a Tel Aviv: uccise 5 persone. Secondo le autorità l’autore (a sua volta ucciso) era un terrorista palestinese.

 

Ultime notizie

Combattere la siccità con altro cemento: il caso della diga del Vanoi

Da non molto si è tornato a parlare della possibilità di realizzare una diga sul torrente Vanoi, a cavallo...

La Camera USA approva 95 miliardi per Ucraina, Israele e Taiwan

Alla fine, il presidente americano Joe Biden ce l'ha fatta. Dopo mesi di stallo e di intense trattative, le...

Italia e USA hanno firmato un protocollo per combattere la “disinformazione”

Stati Uniti e Italia hanno stipulato un accordo di collaborazione per il «contrasto alla disinformazione e all’ingerenza straniera». Il...

La scoperta di una piramide rivela nuovi dettagli sul collasso dell’impero Maya

All’interno di un’antica piramide Maya situata in Guatemala, un team di archeologi ha scoperto i resti di almeno quattro...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI