venerdì 7 Ottobre 2022

Covid, Irlanda verso l’eliminazione di quasi tutte le restrizioni

Il Governo irlandese ha annunciato che, con il parere favorevole dei funzionari della sanità pubblica, a partire da sabato 22 gennaio verranno rimosse quasi tutte le restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19. L’unica eccezione sarà l’obbligo di mascherine nei luoghi al chiuso e sui trasporti pubblici, in vigore fino al 28 febbraio. L’Irlanda ha messo in atto alcune delle misure più restrittive e di lunga durata in Europa, in particolare dopo l’impennata di casi della variante Omicron al termine del 2021 che ha portato al secondo più alto picco di infezioni in Europa la settimana scorsa. Abolito l’obbligo di chiusura per bar e ristoranti alle 20 e la capienza limitata nei locali al chiuso, il Paese potrà aprire le porte al pienone per il torneo di rugby Six Nations che inizierà il 5 febbraio.

Ultime notizie

La Colombia tenta la strada della pace con i guerriglieri dell’ELN

Con una stretta di mano Antonio Garcia, rappresentate dell'Ejército de Liberación Nacional (Esercito di Liberazione Nazionale - ELN), e...

Intelligence USA: a uccidere Darya Dugina è stato il governo ucraino

Dietro all’attentato del 20 agosto scorso che ha portato alla morte di Darya Dugina, figlia del filosofo russo Aleksandr...

La siccità spinge il Kenya a cedere alle colture OGM

A causa della peggiore siccità degli ultimi 40 anni, il Kenya si è trovato costretto a revocare il divieto...

“Posso consacrare armi, ma non amore vero”: don Mignani sospeso perché benedice i gay

Sospeso a divinis dal Ministero della Curia Vescovile di La Spezia il sacerdote don Giulio Mignani, per avere adottato...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI