lunedì 23 Maggio 2022

L’Indipendente per il Pianeta: un impegno concreto e non solo a parole

L’impegno per la salvaguardia dell’ambiente necessita di azioni decisive. Il nostro Pianeta, con la sua incredibile varietà ecologica e biodiversità, risulta già gravemente compromesso. Per porre rimedio a quanto già fatto, e limitare l’impatto di eventuali danni futuri, vanno messe in campo iniziative concrete. Nel nostro piccolo, cerchiamo dal primo giorno di fare qualcosa di concreto e dare il buon esempio.

La tematica ecologica è per noi de L’Indipendente di imprescindibile importanza sin dalla fondazione. Quando è stato creato il sito abbiamo da subito avviato una collaborazione con il progetto CO2web® di Rete Clima®, un’ente no profit che realizza iniziative a tutela dell’ambiente. Tra queste vi è quella di piantare alberi nelle zone urbane e periurbane di Milano, al fine di migliorare la qualità del territorio e della vita delle persone. L’inquinamento prodotto dal sito per l’inevitabile consumo di energia elettrica viene così compensato dagli alberi che vengono piantati, ciascuno in base al numero di visualizzazioni mensili degli utenti: sono già due quelli piantati grazie a L’Indipendente e i nostri lettori.

Per rimanere fedeli al nostro impegno dall’inizio dell’anno abbiamo aderito al programma Climate Stripe, grazie al quale lo 0,5% del ricavato di ogni nuovo abbonamento viene destinato alla realizzazione di progetti di alta tecnologia per la rimozione del carbonio. Il programma Climate Stripe si occupa infatti di promuovere tecnologie di ultima generazione in grado di catturare la CO2 e stoccarla nel terreno mediante l’utilizzo di tecniche all’avanguardia. Riteniamo che investire in aziende innovative che studiano e progettano metodologie di ultima generazione atte a contrastare il cambiamento climatico sia un passo fondamentale da muovere nella direzione di un futuro più verde.

Noi crediamo fortemente in questi obiettivi e nell’impegno fattuale per contenere il nostro impatto ecologico. Per tale ragione ci impegniamo a portare avanti iniziative concrete, di una portata che vada crescendo di pari passo con l’ampliarsi del nostro sito.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

4 Commenti

  1. Perdonatemi, ma ritengo necessario far notare come il contenuto di questo articolo (manifesto?) strida con l’onestà di tutto il lavoro che l’Indipendente fa. Siamo certi che il messaggio ambientale dell’Indipendente debba consistere nel vendere l’inflazionato parametro della CO2 “che compensa…” qualcos’altro?
    Non sarebbe più coerente con la missione editoriale andare a fondo delle ricerche, dei dati e delle tante contraddizioni che emergono dal mainstream anche riguardo a questo tema?

  2. In Germania, a Kiel e a Gottingen ad esempio, ci sono orti sociali, in piena città, dove vengono coltivati piccoli appezzamenti su terreni pubblici. L’organizzazione permette l’utilizzo gratuito da parte dei cittadini con concessioni che durano mi sembra se ricordo bene tre anni rinnovabili

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI