domenica 5 Febbraio 2023

Gazprom comincia a pompare gas per Europa

L’azienda energetica russa Gazprom ha annunciato di aver cominciato a pompare gas in cinque depositi sotterranei europei per questo mese. Lo riporta l’agenzia giornalistica AGI. La Russia si era infatti impegnata a rifornire gli stoccaggi europei a partire dalla giornata di ieri, dopo l’impennata delle quotazioni del gas di ottobre, ma nulla si era mosso, causando un aumento dei prezzi del 10%. Dopo la ripresa dei rifornimenti, i prezzi di riferimento del gas sono subito calati del 3%. A causa delle scorte basse, che hanno causato impennate nei prezzi, e della ripresa della domanda con l’uscita dalla crisi economica dovuta alla pandemia, il mercato del gas europeo ed asiatico si trova in una situazione di forte pressione dall’inizio dell’anno.

Ultime notizie

L’ultima puntanta dei Twitter Files svela la bufala dei bot russi

«Era una truffa». Così nella quindicesima puntata dei Twitter Files, il giornalista indipendente Matt Taibbi ha smontato l’accusa di...

I portuali di Genova chiamano tutti a una grande manifestazione per la pace il 25 febbraio

I portuali del CALP (Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali) di Genova, da anni impegnati nel contrasto al traffico di armi...

L’ennesimo suicidio in Università e il sistema spietato dell’istruzione di “eccellenza”

Il primo gennaio una studentessa di quasi 20 anni che frequentava il primo anno della facoltà di Arti e...

Il fondo americano KKR vuole acquisire Tim: sul tavolo 20 miliardi

Il fondo di investimento americano KKR, Kohlberg Kravis Roberts, ha recapitato una proposta d’acquisto non vincolante presso il cda...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI