giovedì 2 Dicembre 2021

I 18enni voteranno per eleggere il Senato: Mattarella promulga la legge

La legge di riforma costituzionale che prevede che l’età minima per eleggere il Senato sia di 18 anni, è stata promulgata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Nello specifico, tramite quest’ultima si va a modificare l’articolo 58 della Costituzione, il quale stabilisce che l’età minima per poter eleggere il Senato sia di 25 anni. La riforma, approvata lo scorso luglio da Palazzo Madama, interessa dunque i giovani tra i 18 ed i 24 anni, che sono quasi 4 milioni. Essa entrerà in vigore a partire dalle prossime elezioni politiche.

Ultime notizie

Covid: Nessuno studio scientifico ad oggi conosciuto afferma che vaccinare i bambini è sicuro

Ieri anche l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha concesso il via libera al vaccino anti-Covid prodotto da Pfizer-BionTech anche...

Uno studio prova che il cibo dei fast food americani è pieno di ftalati, e in Italia?

McDonald’s, Burger King, Pizza Hut, Domino’s, Taco Bell e Chipotle sono alcune tra le maggiori catene in cui vengono venduti...

Livorno, l’incendio nella raffineria Eni è solo la punta dell’iceberg

Ieri, poco dopo le 14, è divampato un incendio nella raffineria Eni di Stagno, tra i comuni di Livorno...

Russia vs Ucraina: cosa sta accadendo e qual è la posta in gioco

Le tensioni tra Russia e Ucraina sono spesso al centro dell'interesse dei media in queste settimane. Le ultime notizie...