fbpx
giovedì 21 Ottobre 2021

Cina, piogge torrenziali nello Shanxi: disagi per quasi due milioni di persone

Nella provincia cinese dello Shanxi le forti piogge, che proseguono da più di una settimana, hanno causato lo sfollamento di più di 120mila persone, 190mila ettari di coltivazioni danneggiate e all’incirca 17mila abitazioni danneggiate, secondo quanto riportato dal Global Times. Il totale delle vittime è incerto, ma l’alluvione ha una portata maggiore di quella che ha colpito in estate la provincia di Henan, causando 300 vittime. Nella città di Taiyuan i soccorritori viaggiano su gommoni gonfiabili, chiamando i superstiti con megafoni. I soccorritori hanno sottolineato come gli eventi metereologici estremi siano sempre più frequenti in anni recenti, per cui è necessario studiare nuove strategie per farvi fronte.

Ultime notizie

Roma, la polizia carica studenti del liceo: manganellate sui minorenni

Un gruppo di giovanissimi studenti caricato e preso a manganellate dalla polizia in assetto antisommossa, un diciassettenne ferito, una...

Il Messico è il primo Paese del Nord America a vietare i test cosmetici sugli animali

Il Senato del Messico ha approvato il disegno di legge federale per porre fine alla sperimentazione cosmetica sugli animali...

Total ha nascosto gli effetti devastanti del petrolio su ambiente e clima per 50 anni

Uno studio recentemente pubblicato ha mostrato come il colosso francese Total fosse a conoscenza dell'impatto catastrofico delle proprie attività sull'ambiente...

Metaverse: il futuro di internet progettato dalle Big Tech

Magari non ne avete ancora mai sentito parlare, tuttavia il metaverse sarà probabilmente un argomento al centro di molte discussioni...