fbpx
lunedì 25 Ottobre 2021

Afghanistan, primi colloqui con delegazione USA

Si è tenuto domenica il primo incontro faccia a faccia tra ufficiali statunitensi e talebani. Ned Price, portavoce del Dipartimento di Stato, ha riportato che il focus dell’incontro sono stati il transito sicuro per cittadini americani, stranieri e afghani sul territorio, i diritti umani (inclusa la piena partecipazione delle donne alle attività in società) e il terrorismo. Il timore è infatti che l’Afghanistan diventi una zona d’appoggio per Al Quaeda o altri gruppi estremisti. È stato discusso anche l’ingente aiuto umanitario che gli Stati Uniti forniranno alla popolazione afghana. Il portavoce dichiara che sono stati presi impegni concreti, ma non è stata riconosciuta legittimità al governo talebano.

Ultime notizie

Europa: come le lobby agroalimentari ostacolano le riforme per l’ambiente

Con 452 voti a favore, 170 contrari e 76 astenuti, nei giorni scorsi il Parlamento europeo ha approvato il...

Londra scende in strada per la libertà di Julian Assange

Centinaia di persone si sono riunite in un corteo di protesta giunto fin sotto il palazzo dell'Alta Corte di...

Amnesty: in Italia sanitari silenziati per aver denunciato la malagestione Covid

Amnesty International ha pubblicato un rapporto sulle condizioni degli operatori sociosanitari dipendenti delle RSA durante la prima ondata della pandemia,...

Per la prima volta un rene di maiale è stato trapiantato in un umano

Il trapianto sperimentale di un rene non umano in un essere umano è avvenuto per la prima volta presso...