fbpx
sabato 25 Settembre 2021

La Lega ritira gli emendamenti sul Green Pass

È bastata la minaccia di porre il voto di fiducia, fatta trapelare ieri sugli organi di stampa, per riportare Salvini a miti consigli sul lasciapassare sanitario. «La Lega era e rimane contro obblighi, multe e discriminazioni» aveva dichiarato appena una settimana fa il segretario del carroccio, ma già negli ultimi giorni erano emerso il “ravvedimento” con l’apertura all’obbligatorietà per i dipendenti statali. Ora la resa definitiva: la Lega ha ritirato i propri emendamenti per cambiare la norma sul Green Pass, in discussione alla Camera, che a questo punto verrà verosimilmente approvata nella forma restrittiva progettata dal ministro Speranza.

Ultime notizie

Tanzania, il governo vuole sfrattare i Masai per far posto al turismo

La popolazione dei Masai abita nel nord della Tanzania, in quello che oggi è il "Parco di Ngorongoro", da...

I vaccini sono in scadenza? Pfizer allunga la data di validità

In Israele, Pfizer ha accettato di prolungare la data di scadenza di circa 60.000 dosi dei suoi vaccini anti...

La censura di Facebook si abbatte su L’Indipendente: ma la fake news è la loro

Secondo gli algoritmi di Facebook, L'Indipendente avrebbe pubblicato una notizia falsa. A farcelo sapere la stessa bigtech oscurando la...

Pericolosi giochi di guerra nell’Indo-Pacifico: tutti contro la Cina sotto la regia Usa

Per contrastare il crescente potere militare della Cina, numerose nazioni asiatiche e non, per lo più sotto l'influenza degli...