fbpx
lunedì 20 Settembre 2021

Vaccino Moderna: via libera dell’Aifa per fascia d’età 12-17 anni

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha approvato l’utilizzo del vaccino anti Covid Spikevax (Moderna) per la fascia di età 12-17 anni. Lo ha comunicato la stessa agenzia tramite una nota, nella quale si legge che la Commissione Tecnico Scientifica (CTS) dell’Aifa ha approvato tale estensione della somministrazione del siero «accogliendo pienamente il parere espresso dall’Agenzia europea per i medicinali (Ema)» in quanto «i dati disponibili dimostrano l’efficacia e la sicurezza del vaccino anche per i soggetti compresi in questa fascia di età».

Ultime notizie

L’Australia usa il riconoscimento facciale per sorvegliare la quarantena

La tecnologia aiuta non poco a migliorare la vita e a semplificare alcune procedure, tuttavia ogni novità comporta insidie...

I talebani istituiscono il ministero per la “prevenzione del vizio” al posto di quello delle donne

A Kabul è stato chiuso il ministero per gli affari femminili. Al suo posto è sorto il ministero "per...

Dal Governo altri 20 milioni a radio e tv locali per “informare” sul Covid-19

Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti ha firmato il decreto che destina altri 20 milioni di euro in...

Per proteggere l’ambiente è ora di ripensare il commercio marittimo

Il commercio via mare non è stato abbastanza presente nell'importante dibattito sulla riduzione delle emissioni globali, motivo che ha...