sabato 19 Giugno 2021

Ue: nuova azione legale contro AstraZeneca

Una seconda azione legale è stata avviata da parte della Commissione Ue nei confronti di AstraZeneca. Secondo quanto dichiarato da un portavoce dell’Unione europea, infatti, Bruxelles sostiene che la società non abbia rispettato gli obblighi previsti dal contratto. Nello specifico, si tratta del mancato rispetto della consegna delle dosi stabilite. «Chiediamo ad AstraZeneca la consegna entro giugno delle 90 milioni di dosi che sarebbero dovute arrivare alla fine del primo trimestre, visto che ne abbiamo ricevuto solo 30 su 120», ha aggiunto il portavoce.

Ultime notizie

Incendi: quando le tecnologie di sorveglianza possono fare del bene

Prima della pandemia di coronavirus, l’attenzione dell’intero globo era focalizzata sull’impressionante incendio che ha devastato l’entroterra dell’Australia. L’Oceania non...

Mix di vaccini: diecimila italiani hanno già fatto causa allo Stato

Il Codacons, un'associazione senza fini di lucro che si occupa di difendere i consumatori, ha recentemente lanciato un'azione collettiva...

I contagi salgono nonostante i vaccini? L’Inghilterra cambia il modo di contarli

In Inghilterra, il Servizio sanitario nazionale (Nhs) ha inviato una lettera agli ospedali in cui viene indicato loro di...

Come le mafie stanno aumentando il loro potere nella pandemia

Tra i soggetti che più profitto stanno traendo dalla crisi economica e sociale legata all’emergenza sanitaria certamente possiamo annoverare...