venerdì 18 Giugno 2021

Gerusalemme: scontri su Spianata Moschee, più di 220 feriti

Questa notte a Gerusalemme, sulla Spianata delle Moschee, si sono verificati violenti scontri tra palestinesi e forze dell’ordine israeliane e più di 220 persone sono rimaste ferite. Nello specifico, secondo quanto riportato dalla Mezzaluna Rossa Palestinese sono 205 i palestinesi feriti, mentre in base a quanto affermato da un portavoce della polizia israeliana 17 agenti sono rimasti feriti. Inoltre, secondo quanto dichiarato dalla polizia israeliana gli scontri sono iniziati poiché «centinaia di rivoltosi hanno iniziato a lanciare pietre, bottiglie e altri oggetti contro gli agenti, che hanno reagito».

Ultime notizie

Grecia, la storia corre all’indietro: votata la giornata lavorativa di 10 ore

In Grecia, il Parlamento ha approvato con 158 voti a favore e 142 contrari un controverso provvedimento: si tratta...

Europa: i cittadini chiedono di vietare la pubblicità sul fossile

L'iniziativa dei cittadini europei denominata "Ban Fossil Fuel Advertising and Sponsorships" è stata registrata nella giornata di ieri dalla...

In 10 anni chiusi 173 ospedali e personale ridotto di 46 mila unità

Il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) si è trovato sotto scacco nell’anno della pandemia da Sars-Cov2. L’Italia ha fatto i...

I siti di fact-checking stanno diventando un pericolo per il giornalismo indipendente

Dalla sua fondazione nel 2018, l’estensione browser NewsGuard vaglia ininterrottamente articoli online per determinare se le loro fonti sono...