venerdì 18 Giugno 2021

Colombia, Ong denunciano: almeno 379 persone scomparse durante proteste

Un gruppo formato da 26 Ong colombiane ha affermato che dal 28 aprile, giorno in cui sono iniziate le proteste in Colombia contro la riforma fiscale stabilita dal governo, sono state denunciate come scomparse almeno 471 persone: 92 di queste sono state successivamente localizzate ma delle restanti 379 non si hanno notizie. Tali informazioni sono state inserite all’interno di un rapporto che le Ong hanno consegnato a Bogotà all’Ufficio del Difensore civico. Nel rapporto si legge che «le persone hanno denunciato di essere state malmenate e sottoposte a torture» e che « vi sono state violenze sessuali nei confronti di donne e omosessuali».

Ultime notizie

Grecia, la storia corre all’indietro: votata la giornata lavorativa di 10 ore

In Grecia, il Parlamento ha approvato con 158 voti a favore e 142 contrari un controverso provvedimento: si tratta...

Europa: i cittadini chiedono di vietare la pubblicità sul fossile

L'iniziativa dei cittadini europei denominata "Ban Fossil Fuel Advertising and Sponsorships" è stata registrata nella giornata di ieri dalla...

In 10 anni chiusi 173 ospedali e personale ridotto di 46 mila unità

Il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) si è trovato sotto scacco nell’anno della pandemia da Sars-Cov2. L’Italia ha fatto i...

I siti di fact-checking stanno diventando un pericolo per il giornalismo indipendente

Dalla sua fondazione nel 2018, l’estensione browser NewsGuard vaglia ininterrottamente articoli online per determinare se le loro fonti sono...