fbpx
domenica 24 Ottobre 2021

Covid: in Svizzera scontri durante proteste contro restrizioni

A San Gallo, nel nord-est della Svizzera, ieri notte centinaia di adolescenti hanno protestato contro le misure anti Covid e si sono verificati degli scontri con le forze dell’ordine. I manifestanti hanno lanciato delle bottiglie Molotov contro gli agenti, i quali hanno risposto utilizzando gas lacrimogeni e proiettili di gomma. In seguito agli scontri varie persone sono rimaste ferite e le forze dell’ordine hanno arrestato una ventina di ragazzi. Lo ha riferito la Radio svizzera italiana.

Ultime notizie

Milano: manifestante No Green Pass colpito al collo, sviene e poi viene trascinato via

Durante la manifestazione contro il green pass svoltasi a Milano ieri sera, 23 ottobre, c'è stato un fatto di...

Il pesce d’allevamento non è buono: né per noi, né per l’ambiente

Negli ultimi decenni si è affermato un nuovo metodo atto a sfamare la popolazione mondiale: l’acquacoltura. Si tratta dell'allevamento...

Gli USA coprono coi soldi gli omicidi di innocenti provocati dai droni

Il 29 agosto, nel pieno della fuga dall’Afghanistan, la situazione militare nell'aeroporto di Kabul era incandescente: un attentato di...

Il Coordinamento 15/10 ribadisce al governo: la lotta contro il green pass continua

«L'abrogazione del green pass e dell’obbligo vaccinale (attualmente previsto solo per i sanitari), l'impegno ad astenersi da ogni forma di...