fbpx
giovedì 21 Ottobre 2021

Sicilia: “140 morti Covid non comunicati per evitare la zona rossa”

Si allarga lo scandalo che ha condotto ieri a tre arresti e al coinvolgimento dell’assessore alla Salute della Sicilia Ruggero Razza, che si è dimesso. Dalle intercettazioni – pubblicate dal Giornale di Sicilia – emerge il caso di 140 decessi di pazienti positivi al Covid non comunicati. Azione che avrebbe fatto parte di un piano per evitare che la regione fosse inserita in zona rossa, come la comunicazione di dati di positivi al ribasso e di numeri sui tamponi effettuati gonfiati per migliorare il parametro RT.

Ultime notizie

Roma, la polizia carica studenti del liceo: manganellate sui minorenni

Un gruppo di giovanissimi studenti caricato e preso a manganellate dalla polizia in assetto antisommossa, un diciassettenne ferito, una...

Il Messico è il primo Paese del Nord America a vietare i test cosmetici sugli animali

Il Senato del Messico ha approvato il disegno di legge federale per porre fine alla sperimentazione cosmetica sugli animali...

Total ha nascosto gli effetti devastanti del petrolio su ambiente e clima per 50 anni

Uno studio recentemente pubblicato ha mostrato come il colosso francese Total fosse a conoscenza dell'impatto catastrofico delle proprie attività sull'ambiente...

Metaverse: il futuro di internet progettato dalle Big Tech

Magari non ne avete ancora mai sentito parlare, tuttavia il metaverse sarà probabilmente un argomento al centro di molte discussioni...