venerdì 9 Dicembre 2022

Italia: 1.200 ristoranti annunciano la riapertura, costi quel che costi

Il Movimento imprese ospitalità (Mia) – associazione che rappresenta 1.200 locali in tutta Italia, tra ristoranti, pub, birrerie e pizzerie – ha annunciato la riapertura dei locali pubblici associati a partire dal prossimo 6 aprile, a prescindere dal permesso e da ciò che prevedono le misure approvate dal Governo. «Nessuno di noi ha più nulla da perdere, quindi abbiamo preso l’unica opzione possibile: andare contro le norme e aprire, seguendo tutte le misure anti-Covid, ma aprire. A pranzo e a cena. Sempre», ha dichiarato il presidente del Mia, Paolo Bianchini.

Ultime notizie

Butac contro L’Indipendente: quando gli “sbufalatori” dovrebbero cambiare mestiere

Nei giorni scorsi Butac, uno dei tanti siti autonominatisi "cacciatori di bufale" presenti sul web, ha pubblicato un contenuto...

Cop15: perché gli indigeni si schierano contro le aree protette

Nella città di Montreal, in Canada, ha preso il via il la quindicesima Conferenza delle Parti (COP15) della Convenzione...

L’unica popolazione indigena europea continua a lottare per l’autodeterminazione

Un controverso disegno di legge sull’unica popolazione indigena riconosciuta in Europa, i sami, è stato inviato dal governo finlandese...

Perù: la presidenza del socialista Castillo termina in un goffo tentativo di auto-golpe

Il presidente peruviano, Pedro Castillo, è stato destituito ieri dal suo incarico attraverso un voto di impeachment per «incapacità...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI