fbpx
lunedì 25 Ottobre 2021

Siria, missili contro zona turca: almeno 4 morti

Almeno 4 morti e 24 feriti, è il bilancio dell’attacco a colpi di missili avvenuto in Siria, dove sono state attaccate delle raffinerie nella zona di territorio conquistata dalla Turchia. A riferirlo è l’ong Osservatorio per i diritti umani in Siria (Ondus), secondo cui i missili sono stati lanciati da navi russe e da miliziani a sostegno del presidente legittimo Bashar al Assad. L’attacco è avvenuto a Jarablus (nord-est della provincia di Aleppo) e ha causato un vasto incendio che ha coinvolto anche una trentina di autocisterne.

Ultime notizie

Europa: come le lobby agroalimentari ostacolano le riforme per l’ambiente

Con 452 voti a favore, 170 contrari e 76 astenuti, nei giorni scorsi il Parlamento europeo ha approvato il...

Londra scende in strada per la libertà di Julian Assange

Centinaia di persone si sono riunite in un corteo di protesta giunto fin sotto il palazzo dell'Alta Corte di...

Amnesty: in Italia sanitari silenziati per aver denunciato la malagestione Covid

Amnesty International ha pubblicato un rapporto sulle condizioni degli operatori sociosanitari dipendenti delle RSA durante la prima ondata della pandemia,...

Per la prima volta un rene di maiale è stato trapiantato in un umano

Il trapianto sperimentale di un rene non umano in un essere umano è avvenuto per la prima volta presso...