giovedì 15 Aprile 2021

Curiosi e sociali, i delfini hanno alcuni tratti comportamentali simili agli umani

I delfini hanno evoluto caratteristiche della personalità simili a quelle umane. Lo ha evidenziato uno studio pubblicato recentemente sul Journal of Comparative Psychology. Analizzando il comportamento di 134 cetacei della specie Tursiops truncatus, i ricercatori hanno rilevato una convergenza di alcuni tratti della personalità, in particolare quelli relativi a curiosità e socialità. I delfini, come molti primati – spiegano gli scienziati – hanno cervelli più grandi di quello che il loro corpo richiede per le funzioni di base. Questo eccesso di materia cerebrale essenzialmente alimenta la loro capacità di essere intelligenti, e le specie intelligenti sono spesso molto curiose. I delfini hanno quindi sviluppato una serie di tratti della personalità simili agli umani, nonostante si siano evoluti in ambienti molto diversi.

Elevate capacità comunicative, coscienza di sé stessi, capacità di memorizzazione ed emulazione dei suoni, sono solo alcuni dei comportamenti che evidenziano la spiccata intelligenza di questi mammiferi marini. L’ultimo antenato comune a delfini e primati è vissuto circa 95 milioni di anni fa. Nonostante questo e l’estrema diversità dell’ambiente, l’evoluzione di caratteristiche comportamentali simili dimostra come alcuni tratti della personalità umana si siano sviluppati indipendentemente dalle pressioni ambientali. Come gli scimpanzé e gli umani, i delfini vivono in comunità libere. Gli individui si muovono liberamente da un gruppo sociale ad un altro e sono quindi più inclini a sviluppare comportamenti diversi con regolarità.

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Abbonati / Sostieni

Accedi alla campagna di crowdfunding in corso

Ultimi

Correlati