giovedì 9 Dicembre 2021

Birmania: ripristino parziale di Internet

L’accesso ad Internet è stato parzialmente ripristinato in Birmania. Lo ha dichiarato NetBlocks, l’organizzazione non governativa che controlla la sicurezza informatica e la governance di Internet.

La connessione è stata ripristinata al 75% dei livelli ordinari, dopo essere stata interrotta per diversi giorni, a seguito del colpo di stato contro il governo civile di Aung San Suu Kyi. Il blocco nazionale, infatti, non è riuscito a frenare l’indignazione pubblica e le proteste contro il golpe.

Ultime notizie

La Nuova Zelanda lancia la coalizione contro i robot killer

Mezzi blindati dotati di cannoni, droni volanti che si lanciano a grande velocità contro i nemici in fuga, battelli...

Non si vive di sola pasta: le alternative giuste per variare

Siamo italiani, amiamo la pasta e si sa. Da sempre medici e nutrizionisti continuano a ripetere che la pasta...

“Basta bugie sulle etichette”: l’inganno della legge italiana sul benessere animale

I prodotti provenienti dagli allevamenti intensivi di suini, dove viene praticato il taglio sistematico della coda agli animali e...

Il Congo, le miniere di cobalto e la geopolitica della transizione energetica

Il Congo è al centro della geopolitica della transizione energetica e sempre più lo sarà negli anni a venire....