lunedì 6 Febbraio 2023

Draghi: al via le consultazioni per il nuovo governo

Da oggi alle 15:30 a sabato mattina il premier incaricato Mario Draghi incontrerà i gruppi parlamentari per verificare i presupposti per la formazione di un nuovo governo. Intanto dai partiti arrivano parziali chiarimenti sulle posizioni ma c’è ancora grande confusione. Il centro-destra si recherà diviso ai colloqui, segno di come non vi sia ancora una posizione comune tra Fi, Lega e Fdi, mentre nel M5S vi sono varie prese di posizione più possibiliste rispetto al no iniziale: “In questa fragile cornice, il M5S ha il dovere di partecipare, ascoltare e poi assumere una posizione sulla base di quello che i parlamentari decideranno”, ha dichiarato Di Maio.

Ultime notizie

La guerra in Ucraina logora chi (ufficialmente) non la fa?

Scriveva lo storico Fabrizio Maria Lo Monaco che “La diplomazia a volte conta più della politica” e, se questo...

L’ultima puntanta dei Twitter Files svela la bufala dei bot russi

«Era una truffa». Così nella quindicesima puntata dei Twitter Files, il giornalista indipendente Matt Taibbi ha smontato l’accusa di...

I portuali di Genova chiamano tutti a una grande manifestazione per la pace il 25 febbraio

I portuali del CALP (Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali) di Genova, da anni impegnati nel contrasto al traffico di armi...

L’ennesimo suicidio in Università e il sistema spietato dell’istruzione di “eccellenza”

Il primo gennaio una studentessa di quasi 20 anni che frequentava il primo anno della facoltà di Arti e...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI