mercoledì 16 Giugno 2021

Vaccini, scontro tra UE e Astrazeneca: “via il segreto sul contratto”

La tensione tra Unione europea e aziende produttrici dei vaccini contro il Covid continua a salire. L’obiettivo è ora AstraZeneca che nei giorni scorsi ha annunciato una riduzione del 60% delle consegne nel primo trimestre del 2021, annunciando di privilegiare le consegne al Regno Unito. Secondo fonti UE, riferite da Euronews, «L’Unione europea è pronta a pubblicare il contratto con AstraZeneca». La pubblicazione sarà però possibile sono se l’azienda sarà d’accordo visto che l’UE accettò di firmare contratti con clausola di riservatezza. Una “minaccia” che quindi appare spuntata. Nella giornata di oggi è previsto un incontro tra i vertici dell’azienda britannica e l’Unione.

Ultime notizie

Usa e Iran stanno cercando di ritrovare un accordo sul nucleare

Sono riprese, a Vienna, le negoziazioni in vista di un accordo sul nucleare tra Iran da una parte e...

L’Aifa ha approvato il mix vaccinale basandosi su ricerche scientifiche non verificate

L'approvazione da parte dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) della cosiddetta vaccinazione eterologa, ovvero del richiamo con un vaccino a...

Ricercatore perquisito e indagato per studi sul caso Moro

Lo scorso 8 giugno agenti della Digos hanno fermato il ricercatore storico Paolo Persichetti, e lo hanno condotto presso...

Come il mercato delle droghe si è adattato alla pandemia

L'impatto economico e sociale del Covid-19 è stato devastante per l'intero pianeta ma contrariamente a come sarebbe logico pensare,...