sabato 12 Giugno 2021

Maxi operazione anti ‘ndrangheta: indagato Lorenzo Cesa per concorso esterno

Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc, è indagato per concorso esterno in associazione mafiosa nell’ambito dell’operazione antimafia “Basso profilo” della Dda di Catanzaro. L’abitazione romana del parlamentare è stata perquisita questa mattina dalle forze dell’ordine su disposizione della procura di Catanzaro. L’indagine ha accertato movimenti illegali di denaro per oltre trecento milioni di euro.Tredici persone sono finite in carcere e 35 ai domiciliari, tutte accusate a vario titolo di riciclaggio, turbativa d’asta, intestazione fittizia di beni ed associazione mafiosa. Fra loro, nomi noti della politica, dell’imprenditoria e delle professioni di Catanzaro, ma anche funzionari, dipendenti pubblici e politici.

 

 

 

Ultime notizie

Open Day vaccinali: gli “esperti” del CTS hanno parecchio da spiegare

Il Comitato tecnico scientifico (CTS) aveva dato il via libera agli Open Day per i giovani con i vaccini...

Detenuti palestinesi brutalmente torturati nelle carceri: un video incastra Israele

Nel marzo del 2019 all'interno del carcere israeliano di Ketziot, situato nel deserto del Negev, 55 detenuti palestinesi (tra...

Il Parlamento europeo ha votato lo stop agli allevamenti in gabbia

Il Parlamento europeo ha approvato, con 558 voti favorevoli, 37 contrari e 85 astensioni, una risoluzione con la quale...

I droni stanno imparando ad ascoltare le richieste di aiuto

In un mondo in cui i droni hanno sempre più un ruolo determinante sul campo di battaglia, la Acoustical...