martedì 30 Novembre 2021

Etiopia, oltre 100 morti in attacchi etnici

Nella regione occidentale di Benishangul-Gumuz in Etiopia più di 100 persone sono state uccise in nuovi attacchi etnici. Lo riporta Esat Tv, canale satellitare dell’opposizione citato dalla Bbc. Gli attacchi sono avvenuti nelle giornate di lunedì e martedì. Secondo il rapporto, sono stati uccisi 130 civili da parte di uomini armati Gumuz in vari distretti nella zona di Metekel. Anche il mese scorso erano avvenute uccisioni per motivi etnici, proprio dopo la visita del primo ministro Abiy Ahmed per valutare la situazione della sicurezza.

Ultime notizie

L’importanza di mangiare il cibo di stagione: le mele

A dispetto della varietà di cibi che si trovano sui banchi del reparto ortofrutta del supermercato, varietà che però...

Italia, il Governo restringe i poteri del Garante della Privacy

Il Governo, tramite il decreto legge n. 139 dell'8 ottobre 2021, ha modificato i poteri del Garante della Privacy:...

Vicino ai cittadini, lontano dalle multinazionali: un’altra transizione è possibile

La buona notizia è che l'indipendenza energetica è possibile: sono sempre di più  le aziende, i comuni ed i...

Draghi e Macron firmano il nuovo patto italo-francese: il Parlamento lo scopre a giochi fatti

Il primo ministro Mario Draghi e il presidente francese Macron hanno siglato venerdì scorso il Trattato del Quirinale, accordo...