mercoledì 16 Giugno 2021

Nigeria: 15 morti a causa di un’imboscata jihadista

I guerriglieri jihadisti dello Stato Islamico hanno ucciso 15 membri della scorta del governatore di Borno. Tendendo un’imboscata mentre il convoglio stava attraversando un villaggio vicino al quartier generale della Multinational Joint Task Force formato da truppe dalla Nigeria, Niger, Ciad e Camerun. Gli assalitori hanno attaccato con armi automatiche e lanciagranate. Una fonte anonima ha rivelato che il governatore è sano e salvo.

L'inserimento dei commenti è riservato agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di “The Week” prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati