domenica 23 Gennaio 2022

Trending:terza pagina

NO

'No' è il contrario di 'Sì' soltanto se ti fanno una domanda. Ma se non ti chiedono qualcosa, se non ricevi richieste, il NO...

Per una festa dell’orizzonte, per i costruttori di futuro

Le statistiche trasformano ogni fenomeno sociale in numero e gli fanno perdere la sua valenza ideale, emotiva, pulsionale, immaginativa, la varietà dei modi in...

Il media è uno specchio sfuocato

Il principio antropologico di base è sempre valido: l’utensile è il prolungamento del braccio, il potere di intervento sul mondo circostante deriva dalla capacità...

Aria, acqua, terra, fuoco: per un’ecologia della mente

I quattro elementi sono come i punti cardinali che insieme fissano le coordinate della vita, quella concreta e quella simbolica. Ognuno di essi riempie...

L’analfabeta e il poeta

Forse aveva ragione Hans M. Enzensberger quando affermava nell’Elogio dell’analfabetismo (1988) che “sono stati gli analfabeti a inventare la letteratura. Le sue forme elementari,...

Il potere, la lepre e la tartaruga

Pochi libri sono interessanti, nei tempi che stiamo vivendo, quanto "Il potere" di James Hillman (Rizzoli 2003), dove il potere, legato al business come...

Quel che resta del tempo: una, cento, mille narrazioni

“Ci sono giorni che somigliano al riprender fiato, al trattenere il respiro e lasciare il mondo in attesa. Ci sono estati che non vogliono...

Pensieri stupefacenti, l’avvenire di un’illusione

Esattamente duecento anni fa, settembre-ottobre 1821, cominciavano a uscire sul “London Magazine” Le confessioni di un mangiatore d’oppio di Thomas De Quincey (ed. it....