venerdì 19 Agosto 2022

Trending:sud america

Colombia, via libera al fracking: la protesta invade le strade

In Colombia è stato dato il via libera all'estrazione di idrocarburi fossili mediante fracking - o fratturazione idraulica - una controversa pratica a detta...

Cuba si conferma un’avanguardia nella protezione ambientale

Recente è la notizia secondo cui Cuba ha istituito una nuova area marina protetta al largo della costa nord-occidentale dell'isola. Si estenderà per 728...

Petrolio in mare, il Perù non si piega alla Repsol: “pagherà per il disastro”

Nove spiagge e due riserve protette contaminate, seimila i barili di petrolio dispersi nell'oceano: questo il drammatico bilancio del disastro ambientale avvenuto al largo...

Il Perù sfida le multinazionali ricominciando a nazionalizzare il petrolio

L'azienda nazionale peruviana di idrocarburi, Petroperú, ha assunto il controllo diretto di un lotto di pozzi petroliferi nella provincia di Talara, nella regione settentrionale...

Bonatti Spa: la multinazionale italiana che contribuisce a devastare il Messico

Menzogne e minacce alle comunità locali, illeciti ambientali e devastazione del territorio. Sono solo alcuni dei punti oscuri di un vasto progetto energetico in...

In Sudamerica una setta cristiana sta devastando le foreste indigene

Da quando si sono insediati, hanno dato alle fiamme almeno 135 ettari di terreno, costruito strade e inquinato le acque. Sono queste le accuse...

Amazzonia, Bolsonaro elimina l’ultima agenzia indipendente che verifica il disboscamento

Monitorare l'Amazzonia da satellite, specie per quel che riguarda gli incendi, non sarà più compito dell'Agenzia brasiliana per la ricerca spaziale (Inpe). A farlo,...

Argentina, la marcia delle donne indigene contro la devastazione ambientale

Una marcia di quasi 2.000 chilometri per dire basta alla devastazione della terra per fini economici. Questa la protesta pacifica portata avanti in Argentina...