martedì 23 Aprile 2024

Trending:industria fossile

Gli Stati Uniti hanno vietato le estrazioni petrolifere su una grande porzione di Alaska

Alla fine, il governo degli Stati Uniti ha limitato lo sviluppo dei combustibili fossili in una grande fetta di terre federali d'Alaska. Le future...

ENI ha annunciato che intende aumentare ulteriormente le trivellazioni petrolifere

La multinazionale petrolifera italiana ENI ha reso noto il proprio piano di sviluppo industriale per gli anni a venire. In particolare, il Cane a...

Un rapporto certifica la strategia di ENI per entrare in scuole e università italiane

Il rapporto pubblicato da Greenpeace Italia e ReCommon, dal titolo  “Le sei zampe di ENI sulle scuole e le università italiane”, denuncia il fatto...

L’Italia non rispetta gli accordi sul clima: finanziamenti al fossile per 1,2 miliardi

L’Italia continuerà a sovvenzionare con 1,2 miliardi di euro progetti internazionali per estrarre combustibili fossili, tradendo così la “Dichiarazione di Glasgow”, l’accordo preso nel...

Le università italiane dovranno rendere pubblici i finanziamenti delle industrie fossili

Le università dovranno rendere pubblici i finanziamenti provenienti dall’industria fossile, nonché gli accordi relativi a didattica e ricerca. Si è conclusa con la sentenza...

Come l’industria dei combustibili fossili influenza l’informazione italiana

L'attenzione dedicata dai media mainstream alla questione ambientale e climatica diminuisce di pari passo alla crescita delle inserzioni pubblicitarie delle industrie fossili: è quanto...

Le multinazionali del petrolio hanno raggiunto il record di profitto nel 2022

Nel 2022 le maggiori compagnie petrolifere e del gas del mondo hanno registrato profitti annuali da record grazie all’aumento dei prezzi degli idrocarburi, una...

Senza ritegno: la prossima conferenza ONU sul clima sarà guidata da un petroliere

La prossima Conferenza delle Parti sul clima (COP28) avrà luogo negli Emirati Arabi Uniti e sarà presieduta dal capo del colosso petrolifero della nazione....

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI