lunedì 26 Febbraio 2024

Trending:deep-sea mining

Deep sea mining, la Norvegia dà il via libera all’estrazione sottomarina

Nonostante il dibattito politico internazionale, le proteste di associazioni ambientaliste e gli studi di numerosi scienziati, la Norvegia è diventata la prima nazione al...

Cento organizzazioni ambientali chiedono una moratoria all’estrazione in acque profonde

È iniziata oggi la terza parte della 28esima sessione dell'ISA, la International Seabed Authority, l'organismo intergovernativo responsabile della supervisione delle operazioni di estrazione in...

L’estrazione mineraria in acque profonde internazionali è stata bloccata, almeno per ora

Dopo due settimane di negoziati, l'ISA (l'Autorità internazionale per i fondali marini) ha scelto di non dare il via libera al discusso deep sea...

L’estrazione in acque profonde sta già devastando gli ecosistemi: servono regole

Dove si svolgono attività estrattive in acque profonde, le popolazioni animali marine diminuiscono. Ad affermarlo è stato un nuovo studio pubblicato di recente su...

La Norvegia abbraccia l’estrazione sottomarina in nome della transizione energetica

281,200 chilometri quadrati, tra il Mare di Barents e il Mare di Groenlandia, lungo la piattaforma continentale della Norvegia. Un'area grande quasi quanto l'Italia....

Deep-sea mining: devastare gli oceani in nome della transizione

L'EASAC, il gruppo scientifico che riunisce le Accademie nazionali delle scienze degli Stati membri dell'UE, della Norvegia, della Svizzera e del Regno Unito, ha...