giovedì 20 Giugno 2024

Russia e Bielorussia, riprendono le esercitazioni nucleari tattiche

La Russia ha avviato la seconda fase delle esercitazioni delle forze nucleari tattiche con la Bielorussia. Lo ha riferito il ministero della Difesa russo con una nota, dichiarando che lo scopo dell’attività militare è quello di attestare la preparazione delle armi nucleari tattiche al fine di “garantire incondizionatamente la sovranità e l’integrità territoriale dello Stato dell’Unione”, ovvero di Russia e Bielorussia. L’agenzia di stampa russa Tass ha riferito che durante le esercitazioni saranno affrontate questioni attinenti all’addestramento congiunto delle unità delle forze armate dei due Paesi per l’uso in combattimento di armi nucleari non strategiche.

Ultime notizie

Italia 2024, perde un braccio sul lavoro e lo abbandonano per strada: così è morto un operaio

Si chiamava Satnam Singh ed era un bracciante di origine indiana di 31 anni che lavorava nella provincia di...

Scienziati cinesi hanno modificato un virus per simulare gli effetti dell’Ebola

Gli scienziati cinesi dell’Università di Habei hanno condotto un esperimento in laboratorio con un virus modificato che simula gli...

La Commissione UE ha avviato una procedura d’infrazione contro l’Italia per troppo deficit

C'è anche l'Italia tra i Paesi contro cui la Commissione Europea ha ufficializzato l’apertura di una procedura d’infrazione per...

In Brasile è stata svelata la più grande truffa dei crediti di carbonio

In Brasile, la polizia ha lanciato una vasta operazione (denominata Operazione Greenwashing), la più grande di questo genere mai...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI