giovedì 20 Giugno 2024

Bari, inchiesta su mafia e politica: giudizio immediato per 124 imputati

La Direzione Distrettuale Antimafia di Bari ha chiesto e ottenuto il giudizio immediato per 124 persone che lo scorso 26 febbraio sono state arrestate nell’ambito dell’inchiesta Codice interno sul presunto voto di scambio politico-mafioso alle elezioni comunali di Bari nel 2019. Oltre a imprenditori, vertici e membri dei principali clan mafiosi della città – come i boss Savinuccio Parisi e Eugenio Palermiti e i loro rispettivi figli Tommaso e Giovanni -, tra loro ci sono l’ex consigliera comunale Carmen Lorusso e suo marito, l’ex consigliere regionale Giacomo Olivieri, nonché il padre della donna, l’oncologo in pensione Vito Lorusso. Il gip ha fissato al 2 luglio l’inizio del processo.

Ultime notizie

Italia 2024, perde un braccio sul lavoro e lo abbandonano per strada: così è morto un operaio

Si chiamava Satnam Singh ed era un bracciante di origine indiana di 31 anni che lavorava nella provincia di...

Scienziati cinesi hanno modificato un virus per simulare gli effetti dell’Ebola

Gli scienziati cinesi dell’Università di Habei hanno condotto un esperimento in laboratorio con un virus modificato che simula gli...

La Commissione UE ha avviato una procedura d’infrazione contro l’Italia per troppo deficit

C'è anche l'Italia tra i Paesi contro cui la Commissione Europea ha ufficializzato l’apertura di una procedura d’infrazione per...

In Brasile è stata svelata la più grande truffa dei crediti di carbonio

In Brasile, la polizia ha lanciato una vasta operazione (denominata Operazione Greenwashing), la più grande di questo genere mai...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI