giovedì 7 Dicembre 2023

Autonomia differenziata, studenti in protesta in varie città

Si stanno svolgendo in queste ore vari flash mob organizzati dai sindacati degli studenti e dei lavoratori della scuola per dire no all’autonomia differenziata. Le manifestazioni, tra oggi e domani, toccheranno le piazze di Roma, Torino, Milano, Modena, Bologna, Parma, Ancona, Perugia, Lecce e Messina. Oggi, nella Capitale, è andata in scena la protesta organizzata da Unione degli Universitari, Rete degli Studenti Medi e FLC CGIL, che hanno tagliato simbolicamente un’Italia gigante in due, indossando le maschere della premier Giorgia Meloni e del ministro per gli affari regionali e le autonomie Roberto Calderoli.

 

Ultime notizie

Riprende la lotta nelle scuole superiori: nove occupazioni a Roma in un giorno

Tasso, Morgagni, Mamiani, Manara, Righi, Archimede, Aristofane, Colonna e Virgilio. Sono nove gli istituti occupati a Roma dagli studenti...

Le proteste dei familiari dei soldati si stanno diffondendo in Ucraina

In Ucraina stanno aumentando le proteste dei familiari dei soldati al fronte che chiedono la loro smobilitazione dopo 18...

Free Europe: il vertice dei “sovranisti” di (quasi) tutta Europa a Firenze

Nel fine settimana appena trascorso si è svolto a Firenze il raduno dei leader dei partiti cosiddetti sovranisti di...

Italiani in Australia: un racconto zaino in spalla 

È il grande giorno: all’alba del 18 ottobre 2022, l'aereo sta per atterrare. Apro gli occhi e fuori dal...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI