sabato 2 Marzo 2024

Djokovic vince il suo decimo Australian Open

Novak Djokovic ha vinto il decimo Australian Open, tornando sul trono mondiale dopo esserne stato spodestato per le sue scelte anti vaccino. Ha battuto, infatti, il greco Stefanos Tsitsipas che nella seconda finale Slam della carriera ha ceduto al serbo 3 set a 0, 6-3; 7-6  7-6. Djokovic raggiunge così Rafa Nadal a quota 22 Slam in carriera e non solo: con 374 settimane supera anche Steffi Graf e diventa il giocatore per più tempo vincente nella storia del tennis. Dopo la sua espulsione dall’Australia un anno fa per via della mancata vaccinazione, Djokovic risale sul podio e non riesce a contenere l’emozione tra le braccia della madre e del fratello. Il serbo ha battuto tutti i rivali, nonostante un problema muscolare alla coscia e le polemiche legate al padre, immortalato con dei supporter pro-Putin.

Ultime notizie

“La poesia ho infilato al ramo”, di Evgenij A. Evtushenko (1959)

Ho infilato al ramo la poesia, che lotta e non cede al vento. Mi preghi: "Sfilala, non scherzare." Passa qualcuno. Guardano incuriositi. Non possiamo...

Il governo italiano annuncia: “Chico Forti tornerà presto in Italia”

Dopo anni di speranze, promesse e interminabili attese, è finalmente ufficiale: il velista italiano Chico Forti, condannato all’ergastolo per...

Leonardo realizza profitti record nel 2023, anche grazie alla guerra a Gaza

Leonardo, società pubblica italiana attiva nei settori della difesa, dell'aerospazio e della sicurezza, ha chiuso il 2023 con risultati...

La lotta degli agricoltori locali per ripristinare il Nilo coltivando foreste alimentari

In Kenya, nel bacino del Nilo, gli agricoltori del villaggio di Sitati stanno sviluppando progetti agroforestali in sostituzione delle...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI