mercoledì 29 Novembre 2023

Guerriglia tra ultras di Napoli e Roma: chiusa per un’ora l’autostrada A1

Circa 300 ultras delle tifoserie di Napoli e Roma hanno dato luogo a una guerriglia lungo l’autostrada del Sole, all’altezza di Arezzo, con il lancio di bottiglie, sassi, bastoni e fumogeni, al punto che le autorità hanno dovuto chiudere un tratto di A1 in direzione Firenze. Il bilancio è di un ricoverato per ferite da arma da taglio e decine di contusi. Secondo le ricostruzioni della Questura, si sarebbe trattato di un vero e proprio agguato dei tifosi del Napoli, diretti a Genova per il match con la Sampdoria e fermi alla stazione di servizio di Badia al Pino, ai danni di un minivan di ultras romanisti diretti a Milano.

Ultime notizie

Il nuovo spot antidroga del governo Meloni diffonde banalità e fake news

Dopo la sentenza del TAR di qualche settimana fa, che ha bocciato il decreto risalente a quest'estate che avrebbe...

Coloranti di sintesi: cosa sono e perché l’industria alimentare ne ha così bisogno

Che cosa sono i coloranti di sintesi, contrapposti ai coloranti naturali? E perché parliamo di coloranti all’interno di discussioni...

Germania in crisi profonda: l’economia della “locomotiva d’Europa” non corre più

Nel silenzio generale della maggior parte dei media europei, la Germania si ritrova ad affrontare non solo una crisi...

Il Québec è attraversato dai più imponenti scioperi della sua storia recente

Nella provincia canadese del Québec è andato in scena un gigantesco e storico sciopero che ha coinvolto quasi 600...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI