sabato 10 Dicembre 2022

Fallito il negoziato tra Serbia e Kosovo

Serbia e Kosovo non sono riusciti a raggiungere un accordo nei colloqui sponsorizzati dall’Unione Europea sulla controversia che riguarda l’introduzione delle “misure di reciprocità” attraverso le quali il Kosovo prevede l’obbligo di reimmatricolazione delle auto con targa serba che circolano nel proprio territorio, utilizzate dai cittadini serbo-kosovari che non riconoscono l’autorità dello stato kosovaro. Il presidente serbo Vucic ha dichiarato: «Per ragioni che non mi sono chiare, non siamo riusciti a raggiungere assolutamente alcun accordo. La parte albanese non ha voluto accettare nulla». Nelle scorse settimane in Kosovo si è stati vicini alla riesplosione del conflitto che ha infiammato i Balcani negli anni ’90. La fragile tregua ora rischia di saltare.

Ultime notizie

Dopo 30 anni il Regno Unito torna ad aprire le centrali a carbone

Il governo britannico ha approvato il progetto di una nuova miniera di carbone a Whitehaven, nel nord est dell'Inghilterra,...

Come la dieta quotidiana può aiutare a prevenire demenza e Alzheimer

Cominciamo col dare subito una buona notizia: è stato dimostrato che le probabilità di sviluppare una demenza diminuiscono se...

La RAI mostra le immagini dei bombardamenti ucraini su Donetsk spacciandoli per russi

«È l’ennesima strage di civili quella del mercato di Kurakhove nel Donetsk, ci sono 8 morti e almeno 5...

L’altro Mondiale: cronache assurde da Qatar ’22 (terza puntata)

Benvenute e benvenuti alla terza puntata di: L'altro Mondiale, che questa volta è abbastanza puntuale, quasi quanto le indagini...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI