sabato 10 Dicembre 2022

Palazzo Chigi: iniziati i lavori per la manovra finanziaria

Sono iniziati i lavori sul testo della manovra economica, la prima del governo Meloni, atteso lunedì in Consiglio dei ministri. Alla fine della prossima settimana il testo dovrebbe arrivare in commissione Bilancio alla Camera, mentre l’approdo in Aula è previsto non prima del 20 dicembre. Il cuore del provvedimento sono gli aiuti in favore di famiglie e imprese per far fronte al caro bollette, finanziati con uno scostamento di bilancio da 21 miliardi di euro, oltre ai 9,1 miliardi già stanziati tramite il Dl Aiuti quater. Rientrerà nel documento anche l’ampliamento a cinquemila euro del tetto al contante: sono attese inoltre misure su pensioni – con quota 41 come idea di partenza – riduzione del cuneo fiscale ed ampliamento della flat tax. È prevista anche una revisione del reddito di cittadinanza, con possibili criteri più stringenti e l’esclusione per chi rifiuta una proposta di lavoro.

Ultime notizie

Dopo 30 anni il Regno Unito torna ad aprire le centrali a carbone

Il governo britannico ha approvato il progetto di una nuova miniera di carbone a Whitehaven, nel nord est dell'Inghilterra,...

Come la dieta quotidiana può aiutare a prevenire demenza e Alzheimer

Cominciamo col dare subito una buona notizia: è stato dimostrato che le probabilità di sviluppare una demenza diminuiscono se...

La RAI mostra le immagini dei bombardamenti ucraini su Donetsk spacciandoli per russi

«È l’ennesima strage di civili quella del mercato di Kurakhove nel Donetsk, ci sono 8 morti e almeno 5...

L’altro Mondiale: cronache assurde da Qatar ’22 (terza puntata)

Benvenute e benvenuti alla terza puntata di: L'altro Mondiale, che questa volta è abbastanza puntuale, quasi quanto le indagini...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI