giovedì 1 Dicembre 2022

Crollo Marmolada: a venti settimane dalla tragedia il ghiacciaio riapre

A venti settimane dal crollo della Marmolada, l’ordinanza che stabiliva la zona rossa alla regina delle Dolomiti viene revocata. Il via libera è stato firmato dal sindaco di Canazei, Giovanni Bernard, sulla base della relazione tecnica di aggiornamento a cura del Servizio prevenzione rischi e del Dipartimento protezione civile, foreste e fauna della Provincia autonoma di Trento. Proseguono i monitoraggi e i rifugi sul versante nord, il più critico, restano chiusi.

Nuovi divieti saranno possibili durante la prossima estate, se le temperature dovessero risultare troppo elevate. La protezione civile, infatti, non ha ancora concluso le indagini sulle cause del cedimento e non si possono escludere, quindi, crolli futuri.

Era luglio 2022 quando il crollo del seracco nei pressi di Punta Rocca, ha ucciso 11 alpinisti.

Ultime notizie

Il Qatar è già campione del mondo dello sfruttamento

Il mondiale è appena iniziato ma i suoi preparativi vanno avanti incessantemente dal 2020, quando il Qatar si è...

Lockdown: ora Trudeau e Bassetti difendono le proteste in Cina (sconfessandosi da soli)

«Tutti in Cina dovrebbero essere autorizzati a protestare. Continueremo ad assicurarci che la Cina sappia che sosterremo i diritti...

L’altro Mondiale: cronache, aneddoti e assurdità da Qatar ’22

Benvenute e benvenuti alla seconda puntata de l'altro mondiale, scusate il ritardo, ma le cose serie hanno preso il...

Il governo stanzia altri 400 milioni per le Olimpiadi 2026, quelle a “costo zero”

I XXV Giochi olimpici e paralimpici invernali si terranno dal 6 al 22 febbraio 2026 a Milano e Cortina...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI