lunedì 22 Luglio 2024

Musk chiede al Pentagono di pagare la rete satellitare Starlink per l’Ucraina

Elon Musk ha chiesto al Pentagono di garantire i fondi per mettere la rete satellitare Starlink – di proprietà del miliardario americano – a disposizione dell’Ucraina. Il magnate dall’inizio dell’invasione russa ha offerto a Kiev una fondamentale rete per le comunicazioni. Secondo la Cnn, al momento Musk ha donato circa 80.000 unità Starlink all’Ucraina. Il costo dell’operazione, come ha twittato il numero uno di Tesla e SpaceX, si aggira finora attorno agli 80 milioni di dollari e supererà i 100 milioni entro la fine dell’anno. Tuttavia, la “beneficenza” di Musk potrebbe essere giunta al termine: SpaceX ha avvertito il Pentagono che potrebbe smettere di finanziare il servizio in Ucraina a meno che l’esercito americano non sborsi decine di milioni di dollari al mese.

Ultime notizie

Presidenziali USA: Joe Biden ha annunciato il proprio ritiro

«Poter svolgere il ruolo di presidente è stato il più grande onore della mia vita. E benché fosse mia...

Perché i media parlano solo di alcune guerre

A partire dal febbraio 2022 la guerra è tornata prepotentemente a occupare la nostra quotidianità. Prima con il conflitto...

Rapporto Consob: i cittadini italiani hanno pagato il record di profitti delle banche

Banche e assicurazioni hanno registrato un record di extraprofitti nel 2023 grazie all’impennata di mutui e polizze: è quanto...

Il Regno Unito ha approvato la vendita del primo prodotto a base di carne coltivata

Il Regno Unito è diventato il primo Paese ad autorizzare la vendita di un prodotto a base di carne...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI