lunedì 22 Luglio 2024

Sfattoria degli ultimi: il TAR annulla l’ordine di abbattimento

Il TAR del Lazio ha accolto il ricorso della Sfattoria degli Ultimi, annullando l’ordine di abbattimento di suini e cinghiali che era stato imposto dall’Asl Roma 1. L’ordine è stato ritenuto illegittimo in quanto la Asl avrebbe dovuto valutare la possibilità di riconoscere alla struttura una deroga giustificata dal fatto che è destinata a “rifugio per animali in difficoltà”. La Asl dovrà ora rivalutare la questione effettuando gli approfondimenti ritenuti necessari dal TAR. La “Sfattoria” ospita e accudisce 140 suini salvati. Nelle scorse settimane si era acceso un esteso movimento di protesta per contestare la decisione e salvare gli animali, con manifestazioni e una petizione che ha raccolto oltre centomila firme. 

Ultime notizie

Presidenziali USA: Joe Biden ha annunciato il proprio ritiro

«Poter svolgere il ruolo di presidente è stato il più grande onore della mia vita. E benché fosse mia...

Perché i media parlano solo di alcune guerre

A partire dal febbraio 2022 la guerra è tornata prepotentemente a occupare la nostra quotidianità. Prima con il conflitto...

Rapporto Consob: i cittadini italiani hanno pagato il record di profitti delle banche

Banche e assicurazioni hanno registrato un record di extraprofitti nel 2023 grazie all’impennata di mutui e polizze: è quanto...

Il Regno Unito ha approvato la vendita del primo prodotto a base di carne coltivata

Il Regno Unito è diventato il primo Paese ad autorizzare la vendita di un prodotto a base di carne...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI