sabato 1 Ottobre 2022

Incendio di Pantelleria: emerge l’ipotesi dell’origine dolosa

È stato circoscritto l’incendio divampato mercoledì sera a Pantelleria: le fiamme hanno devastato ettari di vegetazione e messo in pericolo diverse abitazioni che sono state evacuate. Questa mattina all’alba sono sbarcati i mezzi di rinforzo dei Vigili del Fuoco: «Dopo la grande paura di ieri sera e una notte trascorsa al lavoro a Pantelleria si va verso la normalità» ha detto il sindaco Vincenzo Campo. Intanto, si fa strada l’ipotesi che l’incendio sia di origine dolosa: «è un tipico scenario da incendio doloso. Mi dicono che è stato appiccato in più punti contemporaneamente, e nel tardo pomeriggio, quando con l’avvicinarsi del buio i canadair non possono operare» ha confermato all’AGI il capo della protezione civile siciliano Salvatore Cocina.

Ultime notizie

In Europa ritorna la fauna selvatica: le misure di protezione stanno funzionando

In Europa, grazie a molte azioni di conservazione, la fauna selvatica sta dando segnali di ripresa, dimostrando che la...

Disobbedienza civile

Propongo volentieri due riflessioni di Henry David Thoreau, sulla schiavitù, la prima da 'Disobbedienza civile', 1849, la seconda da...

La Germania rompe il fronte europeo sul caro energia: la Meloni sta con la BCE

Il governo tedesco ha annunciato nella giornata di ieri l’introduzione di uno «scudo difensivo» da 200 miliardi di euro...

America Latina: 1.700 attivisti ambientali uccisi in dieci anni

Secondo un nuovo rapporto, negli ultimi dieci anni, in America Latina sono stati registrati più di 1.700 omicidi di...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI