sabato 1 Ottobre 2022

Dopo 50 anni l’Academy si scusa con la nativa americana Sacheen Littlefeather

A quasi 50 anni di distanza l’Academy Awards ha finalmente deciso di scusarsi per il trattamento riservato alla nativa americana Sacheen Littlefeather (“Piccola Piuma”), la quale nel 1973 salì sul palco su invito di Marlon Brando per rifiutare il premio a lui assegnato per l’interpretazione ne Il Padrino e tenere un discorso di 60 secondi contro la rappresentazione dei popoli indigeni nel cinema hollywoodiano dell’epoca. La donna fu per questo aggredita dal pubblico con fischi e insulti razzisti e ricevette minacce una volta scesa dal palco. Quella sera Littlefeather “ha fatto una dichiarazione potente” – ha scritto l’ex presidente dell’Academy David Rubin in una lettera di scuse -, per la quale ha subito un abuso “ingiustificato”. “Per questo, offriamo sia le nostre più profonde scuse che la nostra sincera ammirazione”.

Ultime notizie

L’annessione delle regioni ucraine segna il punto di rottura definitivo tra Russia e Occidente

Nella giornata di ieri, 30 settembre, si è svolta la cerimonia ufficiale – nella sala di San Giorgio del...

In Europa ritorna la fauna selvatica: le misure di protezione stanno funzionando

In Europa, grazie a molte azioni di conservazione, la fauna selvatica sta dando segnali di ripresa, dimostrando che la...

Disobbedienza civile

Propongo volentieri due riflessioni di Henry David Thoreau, sulla schiavitù, la prima da 'Disobbedienza civile', 1849, la seconda da...

La Germania rompe il fronte europeo sul caro energia: la Meloni sta con la BCE

Il governo tedesco ha annunciato nella giornata di ieri l’introduzione di uno «scudo difensivo» da 200 miliardi di euro...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI