martedì 7 Febbraio 2023

Sicilia: scoperta a Selinunte l’agorà più grande del mondo antico

Un’agorà di quasi 33mila metri quadrati, la più grande del mondo antico, ed i resti, sull’acropoli, di quello che sembra essere stato il luogo sacro dei primi coloni greci di Selinunte. Sono queste alcune delle scoperte fatte nell’antica città siceliota grazie ad una campagna di scavi guidata dall’archeologo Clemente Marconi, i cui risultati sono stati riportati in anteprima dall’agenzia di stampa Ansa. Quest’ultima, fa sapere che gli archeologi hanno inoltre rinvenuto amuleti, una preziosa sirena in avorio ed uno stampo in pietra probabilmente utilizzato per fondere uno scettro in bronzo.

Ultime notizie

A Catania sorgerà la più grande fabbrica per l’energia solare d’Europa

La 3Sun di Catania, entro il 2024, sarà la più grande fabbrica di pannelli solari d’Europa. Si tratta del...

Veneto, oltre 50 indagati tra gli attivisti per il diritto alla casa

Sono cinquantadue gli indagati con accuse a vario titolo per reati di "violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni...

Tangentopoli europea: ora spuntano anche i lobbisti dall’Azerbaigian

Per quanto concerne la tangentopoli europea si continua a parlare di Qatargate nonostante che nelle indagini - ancora in...

Il Covid volge al termine? Pfizer vara il piano per confermare profitti record

Dopo aver incassato profitti da capogiro nel 2022 grazie alla vendita del suo vaccino anti-Covid a mRna, il colosso...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI